Cristiana Dell’Anna alla Mostra del Cinema di Venezia







Cristiana Dell’Annaè approdata alla darsena dell’Hotel Excelsior di Venezia mercoledì 5 settembre, mano nella mano con il marito Emanuele Scamardella, sposato sabato 1 settembre tra le colline senesi. L’attrice ha trascorso la giornata al Lido di Venezia in un bagno di folla tra fotografi, giornalisti e l’affetto dei fan. Per la mattinata, la scelta è ricaduta su un abito lungo bianco della giovane azienda campana Tuwe, omaggio al suo stato di neo-sposa.

In serata, il primo red carpet per la coppia da marito e moglie. “Si dice che a Venezia si debba andare da sposati e mai da fidanzati: quale migliore occasione per una fuga, dopo il matrimonio, nella suggestione del Lido durante il periodo della Mostra del cinema”. Queste le parole di Cristiana Dell’Anna che ha sfilato sul tappeto rosso serale per la proiezione del film “22 Luglio” di Paul Greengrass. L’interprete di Patrizia in “Gomorra – La serie” ha sfoggiato un look firmato Manila Grace con blusa e gonna total black ideato dallo stylist Andreas Mercante, gioielli Damiani, make-up Sisley Italia a cura di Emanuela Di Giammarco, hair stylist Vincenzo Panico per Cotril, consulente d’immagine Andrea Algieri. Emanuele Scamardella, in completo Armani con cravatta Marinella, ha accompagnato la moglie sul tappeto rosso e nel successivo Ciak Party, alla Terrazza Biennale – Lexus Lounge.

“Un’edizione della Mostra di Venezia con tre film italiani in concorso è segno di crescita e speranza per il nostro cinema e per l’arte tutta, data la bellezza della “Biennale”. E si tratta di un input importante che parte dal Lido e si estende a tutto il resto del mondo. Sono onorata di essere stata a Venezia quest’anno, anche se solo di passaggio, in un momento così felice per me e mio marito Emanuele”.

Cristiana Dell’Anna tornerà presto sul set della serie Sky “Gomorra”.







Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 658 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.