ALAMO al Teatro Sala Umberto di Roma per il video “Quando l’estate arriverà”




ALAMO al Teatro Sala Umberto di Roma per il video "Quando l'estate arriverà"




Lunedì 5 novembre 2018 gli Alamo saranno al Teatro Sala Umberto di Roma per presentare il videoclip della rivisitazione del brano “Quando l’estate verrà” di Amedeo Minghi. Il video ufficiale realizzato da Paolo Mellucci con la regia di Claudio Piccolotto, vede la partecipazione di Amedeo Minghi stesso.

La scelta di questa cover è stata dettata dalla bellezza della melodia e delle atmosfere, come omaggio al M. Minghi e anticipa le sonorità e lo stile che caratterizzerà la produzione musicale del gruppo. Alla realizzazione del brano hanno partecipato anche i musicisti Riccardo Corso e Gianluca Ferrante.

Gli Alamo sono un gruppo musicale pop-rock

Gli Alamo sono un gruppo musicale pop-rock formatosi a Roma nel 2017 e composto da Simone Magi, Paolo Fabbrocino e Gianfranco Mauto. I tre musicisti, amici e colleghi da sempre, impegnati in vari progetti e collaborazioni, hanno deciso di unire le proprie idee artistiche intraprendendo questo nuovo percorso originale, con l’intento di sperimentare suono e parole contemporanee, al di là di ogni genere e classificazione.

Il nome prende appunto spunto dalla omonima città del Texas, negli Stati Uniti, celebre per la famosa battaglia, a sottolineare la determinazione al raggiungimento della libertà, battendosi contro ogni forza contraria: un inno, quindi, alla speranza ed alla forza di volontà.




Dopo avere realizzato il brano sigla di radio RTR 99, a tutt’oggi in programmazione radiofonica nazionale, ed aver nel frattempo collaborato con importanti nomi della scena nazionale (tra gli altri Fausto Leali, Annalisa Minetti, Nathalie) stanno lavorando ad un singolo in uscita nell’estate 2019.

https://www.facebook.com/AlamoBandOfficialPage  https://www.youtube.com/channel/UCflI6TTHgVzs8TxOWJJIACg




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.