“Le grida del silenzio” in programmazione al Nuovo Cinema Aquila







Torna al Nuovo Cinema Aquila di Roma il film “Le grida del silenzio”, opera prima della regista Sasha Alessandra Carlesi.

La pellicola è interpretata da Luca Avallone, Manuela Zero, Alice Bellagamba, Roberto Calabrese, Martina Carletti, Ana Cruz, Luca Molinari, Beppe Convertini e tanti altri.

Un luogo d’incontro, un luogo di destinazione, sette ragazzi con le loro vite, storie, amori, bagagli più o meno , pesanti… 7 volti, 7 maschere, quelle maschere che la società ci impone di indossare alla nascita e che la vita rafforza giorno dopo giorno, le rende più spesse, servono a difenderci, proteggerci, renderci più forti o come la società ci vuole…..Poi , un destino comune,un mezzo, un vecchio minivan che li condurrà verso questo destino pronto ad attenderli tra le fronde di quei vecchi alberi di quel bosco sorto ai piedi di un lago lussureggiante ma talvolta sinistro. Passi fra le fronde… Sono veramente soli i 7 ragazzi durante quella loro piccola avventura? E poi la paura, quella paura che ci fa perdere il controllo, che ci rende tutti uguali o più simili a noi stessi, che fa cadere le maschere, le barriere che c’eravamo sapientemente costruite….

Il film è prodotto da Giuseppe Milazzo Andreani in coproduzione con Domenico D’Ausilio e Alberto De Venezia e distribuito da Ipnotica Produzioni.




Il Nuovo Cinema Aquila è un bene confiscato alla mafia, destinato a finalità sociali in particolare per lo svolgimento di attività di educazione al cinema e dato in concessione da Roma Capitale – Dipartimento Attività Culturali.




Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 766 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.