Procida: seconda edizione del Raduno Jazz Manouch







Dal 18 al 20 maggio si terrà a Procida, la seconda edizione del Raduno Jazz Manouche. La manifestazione, patrocinata dal Comune di Procida, nasce dall’idea di Alessandro Butera, chitarrista procidano e fondatore del Collettivo Jazz Manouche di Roma.

Seminari, jam session e concerti nei luoghi più suggestivi dell’isola, dal Porto di Marina Grande alla Chiaiolella, dalla Corricella al borgo antico di Terra Murata. Il Raduno Jazz Manouche vuole essere un momento di incontro e condivisione accogliendo musicisti professionisti e non, appassionati e curiosi che possono prendere parte alle jam session che seguiranno tutti i concerti in programma. Tra gli ospiti provenienti da tutta Italia e Europa si esibiranno i Piccoli Fiori Swing, Tolga During, Brad Brose, gli Hot Swing Quartet e tanti altri.

In questi tre giorni all’insegna della musica jazz manouche, tutta l’isola sarà coinvolta attivamente e inoltre l’organizzazione, in accordo con le strutture convenzionate, offre sconti a chi è interessato a parteciparvi.

Tutti i concerti sono gratuiti.




Inaugurazione 18 maggio ore 22 al Bar Dal Cavaliere, presso il Porto di Marina di Procida




Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 593 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.