Nasce ITALIAN DANCE AWARD, con la direzione artistica di Rende







Opportunità, confronto, crescita ma soprattutto qualità. Questi gli ingredienti straordinari – o meglio extra ordinari – di Italian Dance Award, il Concorso di Danza che si svolgerà domenica 25 novembre presso il Nuovo Teatro Orione di Roma con una giuria internazionale e con la direzione artistica di Alessandro Rende, danzatore del Teatro dell’Opera di Roma. Un Concorso che rappresenta un’occasione unica e rara allo stesso tempo: Italian Dance Award per la prima volta in Italia effettuerà una selezione ufficiale per partecipare al prestigioso TANZOLYMP, competizione coreutica ambita e riconosciuta a livello  internazionale con sede a Berlino. L’italian Dance Award è infatti l’unico concorso italiano in cui i partecipanti potranno essere selezionati per partecipare a questa autorevole kermesse.

I nomi che compongono la commissione che giudicherà le coreografie, le scuole e gli interpreti si fa garante dell’alto profilo di Italian Dance Award che guarda lontano e cerca talenti “purosangue”: Oleksi Bessmertni(Direttore TANZOLYMP di Berlino), Ernest Meisner (Direttore Dutch National Ballet’s Junior Company di Amsterdam ), Agnese Omodei Salé (Direttrice Balletto di Milano), Pompea Santoro (Direttrice Eko Dance International Project di Torino), Carlos Valcarcel (Direttore English National Ballet School di Londra).

Enti e Istituzioni della danza internazionale si danno dunque appuntamento a Roma per questa competizione che rappresenta una vera e propria join venture culturale per scuole, fondazioni, festival, personalità di spicco in grado di contribuire concretamente alla formazione e alla nascita del talento. Accanto alle numerose borse di studio per centri formativi d’eccellenza (destinate alle categorie under e juniores), e ai premi in denaro (per tutte le categorie), Italian Dance Award offrirà contratti di tirocinio formativo in Italia e all’estero per la categoria dei Seniores: un “premio” ma anche un’opportunità che avvicineranno concretamente i giovani selezionati al mondo del lavoro.

Italian Dance Award vuole testimoniare dunque un impegno serio verso la danza e i danzatori: una proposta che nasce da una competizione ma che prende le distanze dal business e della mercificazione dell’ arte di Tersicore con l’obiettivo di promuovere lo studio, l’impegno e la professione del danzatore.




Non a caso la direzione artistica ha scelto di suddividere il concorso in sole due categorie, Classico/Neoclassico e Contemporaneo/Moderno. Tre i livelli di partecipazione: Under (10 – 13 anni), Juniores (14 –  16 anni ), Seniores (17- 24 anni) e altrettante le Sezioni che si suddividono in Gruppi, Duo e Solisti.  Nella giornata di domenica 25 novembre si esibiranno i solisti e i duetti con premiazione e proclamazione dei vincitori nella tarda mattinata, mentre il pomeriggio sarà dedicato ai gruppi con le stesse modalità per la designazione dei primi classificati in serata.

La domanda per partecipare a Italian Dance Award scadrà il 30 ottobre 2018. Le iscrizioni potrebbero essere chiuse anticipatamente in caso di raggiungimento massimo di iscritti.




Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 593 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.