Teatro Trastevere, Sachertorte di Amelia Di Corso dal 3 all’8 aprile

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Teatro Trastevere, Sachertorte di Amelia Di Corso dal 3 all'8 aprile

Sachertorte al Teatro Trastevere, tra sorrisi amari e verità, porta il pubblico a spostare l’abituale punto di vista, forse mettendo in disordine le sue certezze. Uno spettacolo sensibile ma estremamente pratico, dove l’incontro tra il soggettivo e l’oggettivo è in grado di ribaltare il senso delle cose.

Teatro Trastevere, è di scena Sachertorte

È il compleanno di Ilse, anziana nonna tedesca e la famiglia si riunisce a casa sua per preparare la torta sacher. Samuel, il nipote, giovane e irruente, sfrutta quest’occasione per riaprire vecchie ferite e scavare nel passato oscuro della nonna. Come reagirà ciascuno degli otto familiari?

Tutti conoscono il punto di vista di Anna Frank ma nessuno quello di un tedesco diventato nazista.
Cosa succede se si dà la parola ai tedeschi?
Un discordante e ipotetico affresco di una Germania al giorno d’oggi.

Gli uomini sono in guerra tra loro, perché ogni uomo è in guerra con se stesso.
(Francis Meehan) 

Voci e parole si intrecciano e si inseguono come proiettili durante una guerra.
La storia è un continuo avvicendarsi di tema e contro tema; si lascia libero lo spettatore, senza arrogarsi il diritto di fare morale. I fatti storici non vogliono in alcun modo essere negati.

Un orologio suona sempre i medesimi rintocchi: l’esistenza è un moto continuo e perpetuo…
Ciò che è accaduto in passato potrebbe riproporsi oggi?

Un giorno faranno una guerra e nessuno vi parteciperà.
(Carl Sandburg ) 

“Sachertorte” è stato selezionato tra i finalisti in tutta Italia del premio “Scintille 2016”, portando lo spettacolo – come corto – per quattro date a Milano e Asti.
Il progetto è entrato a far parte del volume “Lazio Creativo” 2018 contenente i migliori progetti di giovani eccellenze under 35 della Regione Lazio.
Il testo è inoltre finalista della VI ed. del premio “Teatro, Musica e Shoah”.  

Teatro Trastevere

via Jacopa deSettesoli 3, 00153 Roma
mart-sab: 21:00 / dom: 17:30

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PotrestiLeggere

Opera didascalica a Teatro alla Deriva 30 giungo alle Terme Stufe di Nerone

opera

Domenica 30 giugno, alle 21:15, alle Terme - Stufe di Nerone (Bacoli-NA), inizia la tredicesima edizione della rassegna TEATRO alla DERIVA (il teatro sulla zattera), ideata da Ernesto Colutta e Giovanni Meola, che ne firma la direzione artistica per il dodicesimo anno. Sulla zattera / palcoscenico Ctrl+Alt+Canc presenta “Opera didascalica”, scritto e diretto da Alessandro Paschitto,...