Grande attesa per l’appuntamento con la Pellicola d’Oro alla 1^ edizione di VideoCittà

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

i terrà martedì 23 ottobre alle ore 20 presso l’Ex Dogana (Via dello Scalo San Lorenzo, 10)
l’incontro organizzato da “La Pellicola d’Oro” di Enzo De Camillis, dedicato ai Mestieri e gli
Artigiani del cinema dal titolo “La Preparazione di un set raccontato dai professionisti del
settore”. L’Appuntamento facente parte della 1^ edizione della manifestazione “VideoCittà”,
vedrà la presenza di alcuni tecnici del cinema che spiegheranno come si prepara un set. Tra
i presenti: Massimo Anzellotti, rumorista e tecnico di effetti sonori, il maestro d’armi
Alessandro Borgese, il capo macchinista Cesare Emidi, lo storyboard artist Marco Valerio
Gallo, il costruttore Gianluca Franculli, il direttore di produzione Roberto Leone, il capo
elettricista Stefano Marino, la sarta di scena Sabrina Salvitti, il direttore della fotografia
Maurizio Gennaro e lo scenografo Premio Oscar Gianni Quaranta a cui sarà consegnato,
inoltre, il Premio Videocittà alla carriera.
La Pellicola d’Oro, nasce nel 2011 per riconoscere i Mestieri e gli Artigiani del Cinema
Italiano. Quei mestieri dei titoli di coda che pochissimi leggono e che ancora meno conosco
il valore e l’importanza di quelle specificità che una troupe ha come forza promotrice del
DNA di un film.
Con questi presupposti si vuole dimostrare come si prepara un set cinematografico
raccontando ad un pubblico di studenti, le competenze e la realizzazione di un ambiente
scenico dai protagonisti. Da quei signori tecnici, artigiani e maestranze che spiegheranno e
dimostreranno la loro capacità e professionalità acquisita con l’esperienza riconosciuta nel
mondo.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PotrestiLeggere