Paolo Noise fa scatenare il Bowling Seventies a Cerasolo (RN), ingresso libero

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Paolo Noise

Sabato 8 febbraio 2020 al Bowling Seventies di Cerasolo – Rimini, arriva un personaggio davvero divertente e conosciuto in ogni parte d’Italia grazie ad un’esperienza radiofonica decennale: Paolo Noise. Dalle 22 uno dei personaggi simbolo di Radio 105 e del celeberrimo programma Zoo di 105 (insieme a Marco Mazzoli) regala infatti la sua energia e il suo buonumore agli ospiti dell’entertainment multicentre di Cerasolo.

La serata è a ingresso libero

La serata è a ingresso libero e c’è come sempre la possibilità di cenare al Bowling Seventies scegliendo tra tante appetitose proposte.

Dietro al microfono alla radio e in console Paolo Noise è un vulcano di energia e capacità di far scatenare il pubblico. Ecco come si racconta sui social: “faccio il dj alla radio da 20 anni, faccio il dj in discoteca da 25, faccio la tv da 18, faccio il cinema da 4, faccio il produttore di musica dance da 20, ho lavorato in Rai, in Mediaset, a Radio Deejay, a Radio 105. E faccio lo Zoo di 105…”. Poi Paolo, che sa sempre essere spiritoso, si lascia andare ad una parola un po’ forte, che suona meglio urlata che scritta… Ma chi lo conosce sa che in fondo, dietro tanta ironia tagliente, c’è un vero professionista del divertimento.

Altri eventi in questo periodo in programma al Bowling Seventies?

6/2 Giovedì Latino con Romoletto e l’animazione Gran Caribe

7/2 Venerdì Zebra e Pois dal vivo

Le più belle canzoni di sempre, gli intramontabili successi di Mina, Rita Pavone, Caterina Caselli, Patty Pravo, Nada, Gianni Morandi, Adriano Celentano, Massimo Ranieri e altri ancora, uno show unico e coinvolgente.

Bowling Seventies

Via Ausa, 101 – 47852 Cerasolo (RN)
Aperto ogni giorno dalle 17 alle 1 (dal giovedì al sabato fino alle 2:30)
Sala slot aperta già dalle 8:30


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PotrestiLeggere