Due chiacchiere con Philippe Leon: musicista, paroliere, pittore… artista!

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Due chiacchiere

Philippe Leon è compositore, autore e paroliere di notevoli artisti della musica italiana. Oggi lo abbiamo tra le nostre pagine

Buongiorno Maestro nel suo curriculum di artista musicale scopriamo molti nomi famosi da Mina a Loredana bertè. Come nasce una sua canzone?

Le mie canzoni nascono dalle mie emozioni e per tanti motivi. Io scrivo e compongono storie d’amore. Per me scrivere un testo è come illustrare un pezzo di vita in cui la gente si emoziona.

Ogni canzone è una poesia in musica, è più difficile comporre il testo o la musica?

Dipende dal mio stato d’animo, di solito insieme.

A settembre 2021 è nato il suo nuovo progetto: Banda Leon. C’è lo presenta?

Banda Leon nasce con due anime una musicale e l’altra figurativa, pittura e scultura. La parte musicale per questioni di tempo del repertorio avrà un po’ di ritardo, quella figurativa è già operativa ed è composta dalla scultrice Linda Edelhoff, Fabio Colasante pittore contemporaneo e philippe Leon pittore pop art.

Banda Leon è un contenitore di giovani artisti. Che requisiti devono avere per essere ammessi?

Chi fa parte della banda Leon, è sicuramente un artista, capace di amare l’arte ed è in grado di trasmettere emozioni.



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PotrestiLeggere