Bussoletti: grande successo per la Charity Night al Contestaccio in favore di Amnesty




Bussoletti: grande successo per la Charity Night al Contestaccio




Grande successo venerdì 26 gennaio in quel di Testaccio. La musica leggera ha pesato ancora. Bussoletti ha cantato con la sua band alcune canzoni del suo album Peso Piuma, tra cui quella Selvaggia Lucarelli che ha superato il milione di views su Youtube in modo virale. Insieme al collega cantautore Paolo Antonio, ha dato vita ad un concerto piacevole e gradito dal pubblico che è tornato ad animare le mura dello storico club romano Contestaccio, di nuovo sotto la direzione artistica di Super Lello Vannoli.

Successo e pubblico alla serata di Bussolotti

Oltre ad un’ottima affluenza di pubblico, non sono mancati i volti noti, presenti in sala per dare sostegno ad Amnesty Italia per raccogliere fondi per la nuova campagna di sensibilizzazione sul bullismo. Tra i vari, una scatenatissima Beatrice Fazi, in prima fila a ballare su tutti i pezzi, e una pietra miliare della “schola romana” Federico Zampaglione, leader e fondatore dei Tiromancino.
“È stato un successo come raccolta fondi e come visibilità delle nostre attività”, ha commentato Francesca Corbo, di Amnesty International Italy. La serata di beneficenza è stata raccontata in una bellissima photo-gallery di Simone Cetorelli.

Bussoletti è uno dei cantautori più attivi degli anni zero

Uno che ha duettato con Dario Fo nell’album distribuito col Fatto Quotidiano nel 2006 e che ha scritto la
canzone, “Povero Drago”, che Amnesty International ha scelto per festeggiare i suoi 40 anni in Italia.
Arriva da un’intensa attività live tra opening act di Tricarico e il sold-out all’Auditorium Parco della Musica ed ha al suo attivo diversi riconoscimenti importanti tra cui il Premio Lunezia e il Premio Donida.
Il suo precedente album, POP THERAPY, prodotto da Luca Mattioni, è stato nella top10 di vendite della Fimi e tutti e 4 i singoli estratti sono stati in top10 generale di iTunes. “Come scemi” è forse il suo pezzo più noto perché fu scelto dalla Maxibon per la sua campagna estiva del 2014.

Il nuovo lavoro, “Peso Piuma”, contiene 12 canzoni ed è pubblicato in un modo atipico

È diviso in 3 Ep da 4 canzoni l’uno per rilasciare più singoli possibili ed avere maggiore esposizione
mediatica. La prima parte, “Peso Piuma (1 di 3)”, ha ottenuto oltre 500mila streaming su Spotify e il
singolo “Selvaggia Lucareli” ha superato il milione di views su Youtube. “Correre”, altro singolo estratto,
vede il featuring di Mauro Ermanno Giovanardi ed è stato inserito nel film di Francesco Cordio “L’altra
faccia della medaglia”.




Il nuovo tour invernale sta prendendo piede con la certezza che si chiuderà il 25 maggio 2018
all’auditorium Parco della Musica
.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*