Marianne Mirage in apertura a Milano e Roma per i concerti di Tamino

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Marianne Mirage

Tamino, all’anagrafe Tamino Moharam Fouad, a poco più di un anno dal suo debutto italiano, tornerà nel nostro paese per presentare l’album Amir in due show. Si esibirà lunedì 9 dicembre 2019 in Santeria Toscana 31 a Milano e martedì 10 dicembre al Monk di Roma. I biglietti sono disponibili sui circuiti Ticketone e Vivaticket. Per accedere all’evento romano, sarà necessaria la tessera Arci.

Ad aprire i due concerti sarà la cantautrice italiana Marianne Mirage

Ad aprire i due concerti sarà la cantautrice italiana Marianne Mirage che presenterà al pubblico il suo nuovo album Vite Private (Sugar, 2019): il disco della voce soul black è stato anticipato dal singolo L’Amore è Finito nel cui video appare anche l’attore Marco Giallini, protagonista del film di Paolo Genovese The Place, per il quale la cantautrice ha scritto ed interpretato l’omonimo brano. La prospettiva offerta da Marianne Mirage è quella intima e profonda di un racconto di solitudini e presenze, arrivi e partenze, perdite e riconquiste, decisioni e cambiamenti, il tutto reso attraverso un testo intenso ed una melodia leggera. Ad impreziosire l’album le collaborazioni con gli autori Francesco Bianconi dei Baustelle, Pippo Kaballà, Davide “Shorty” Sciortino, Mario Cianchi ed Andrea Bonomo.

A un anno dall’uscita del suo album di debutto Amir

A un anno dall’uscita del suo album di debutto Amir, Tamino ha pubblicato la deluxe edition per Communion Records, nella quale sono presenti due tracce inedite, tra cui il singolo Crocodile. L’album include inoltre due performance in collaborazione con la Nagham Zikrayat Orchestra, formata da musicisti del Medio Oriente e già presente nella versione originale dell’album, le demo di Chambers e Tummy e due performance registrate in primavera durante uno show a La Cigale di Parigi. Le demo e i live contenuti nella deluxe edition sono la prova della crescita delle canzoni a partire dall’idea iniziale, fino ad arrivare alla performance dal vivo.

Amir, prodotto da PJ Maertens e Jo Francken

Amir, prodotto da PJ Maertens e Jo Francken, ha attirato l’attenzione dei media verso il musicista di origine egiziana e libanese, che ha guadagnato l’ottavo posto nella classifica The Independent’s Albums of the Year, la quale decreta i quaranta album migliori del 2018 secondo la testata Independent. Non sono stati solo i media ad essere attratti dal ventiduenne: a neanche dodici mesi dal suo disco d’esordio, Tamino vede nella sua band Colin Greenwood dei Radiohead e si è esibito con artisti del calibro di Lana Del Rey, catturati dalla sua capacità di mettere in musica le differenti emozioni: dall’amore alla desolazione.

www.taminomusic.com

TAMINO

Opening Act: MARIANNE MIRAGE

Lunedì 9 Dicembre 2019

Milano, Santeria Toscana 31 – Viale Toscana, 31

Inizio concerti h. 21

Posto unico € 15 + prev / € 18 in cassa

Martedì 10 Dicembre 2019

Roma, Monk – Via Giuseppe Mirri, 35

Posto unico € 15 + prev

Tessera ARCI obbligatoria

Biglietti disponibili su Ticketone e Vivaticket. Diffidate dai canali di vendita non ufficiali!


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PotrestiLeggere